Visualizzazione post con etichetta Val Nure. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Val Nure. Mostra tutti i post

Val Nure


Località della Val Nure

/*Localization of Val Nure*/  
nure localita «Dalle località della Val Nure non ci sono le Alpi, e nemmeno i monumenti di una città d'arte. E non è neppure vicina. Eppure ci si può trascorrere... una vita.»
 

Last modified: Dic 26, 1998
Location: http://paris6969.altervista.org
Feedback: paris6969@altervista.org

Tutti i contenuti di paris6969.altervista.org sono proprietà dell'autore paris6969@altervista.org e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali relative ai diritti d'autore (copyright). Non possono essere utilizzati in tutto o in parte.

Località nella Val Nure

Piacenza

cimitero neoclassico
monticelli d'ongina rocca e collegiata
castel vetro piacentino
san pietro in cerro
cortemaggiore centro
abbazia di chiaravalle della colomba
roveleto santuario della madonna del carmine

Appennino

podenzano castello
altoe' castello
grazzano visconti visconti di modrone
vigolzone castello
albarola palazzo peirano
ponte dell'olio fornace con tre torri
folignano castello
torrano castello
loc. biana castello
riva castello
bettola (verso bramaiano) torre
pradello torre cristoforo colombo
ferriere rame e ferro
ferriere laghi moo e bino e m.nero

Dintorni

velleia
vigolo marchese battistero circolare
casell'arquato
vigoleno
FINE

Clotilde Mareto


Clotilde

/*Clotilde*/  
mareto nure «L'ho conosciuta molti anni fa sul Nure, il soggiorno, i metri. Rinato. Del campo rimane pochino, la neve per esempio, dov'è a Mareto
 

Last modified: Apr 26, 1997
Location: http://paris6969.altervista.org
Feedback: paris6969@altervista.org

Tutti i contenuti di paris6969.altervista.org sono proprietà dell'autore paris6969@altervista.org e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali relative ai diritti d'autore (copyright). Non possono essere utilizzati in tutto o in parte.

ukEnglish version

Mareto, Val Nure

/*Mareto, Val Nure*/ aserei clotilde Centro turistico e di sport invernali di un vasto altipiano, e collegato alla Val Nure. da una pista militare, e' Mareto. L'Aserei: pascoli sterminati ricchi di sorgenti perenni, sui quali pascolano i vitelli di razza Brunalpina (immune da TBC al cento per cento).
Questo e' il quadro concreto di Mareto e Aserei. L'altopiano a cavallo del Trebbia e del Nure, deve "brillare" di luce vivissima nel quadro dello sviluppo economico sociale della provincia.
"Gianni era pallido, non aveva piu' appetito, l'ultimo mese di scuola lo aveva messo a terra. Guardi ora: in 15 giorni di soggiorno ai mille metri di Mareto e grazie ai cannelloni della Clotilde e' rifiorito. Guance rubizze. occhi vivi, un appetito formidabile, l'argento vivo addosso"; con queste parole una madre che avevo indirizzato a Mareto per un periodo di villeggiatura, ha sottolineato l'importanza climatica del paese distante solo una cinquantina di chilometri dalla citta', e collegata a Farini con una strada di dieci.
Un pescatore che ha trascorso qui le ferie ha pescato otto trote, due delle quali pesavano sette-otto etti.
Ma provate a salire a Mareto alla fine di Agosto, in Settembre e per i Santi: troverete i migliori cacciatori.
Da Dicembre a tutto Febbraio e qualche volta fino a Marzo, le immense distese nevose dell'Aserei furono in passato splendide palestre di sport invernali. Ora gli sciatori si fermano a Mareto grazie al moderno skilift ma si augurano che una seggiovia possa collegare in futuro Mareto alla vetta dell'Aserei aprendo agli sport invernali anche il versante nord-ovest.
(1969)
FINE