Visualizzazione post con etichetta Storie Tese. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Storie Tese. Mostra tutti i post

Elio e le Storie Tese


Elio e le Storie Tese

/*Elio and the Troubled Stories*/  
elio storie tese «Elio e le storie tese. Diciamo che sono un suo antico estimatore. Antico non so quanto... diciamo dal '86? Quanti conoscono Bidet?»
 

Last modified: Aug 16, 1997 (Created: Aug 16, 1997)
Location: http://paris6969.altervista.org
Feedback: paris6969@altervista.org

Tutti i contenuti di paris6969.altervista.org sono proprietà dell'autore paris6969@altervista.org e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali relative ai diritti d'autore (copyright). Non possono essere utilizzati in tutto o in parte.

autografo
ATTENZIONE: Notate l'autografo di Rocco (di Elio e storie tese) 'beccato' vicino al Palazzetto prima del concerto.
Attention: You notice Rocco's (of Elio e le storie tese) autograph pecked next to the Palazzetto before the concert.

Elio e le Storie Tese

storie Bidet

Un bidet, un bidet, cara ti devi fare un bidet, usa un prodotto specifico,
della trielina o la fiamma ossidrica

Se no fai schifo, fai schifo,
tu fai veramente schifo.
Se non ti lavi tu puzzerai,
e se non ti lavi per troppo tempo gli scienziati saranno costretti a esaminare
le tue cosce per stabilire la tua età dall'esame delle colonie di muffa
presenti all'interno delle suddette cosce.

Image Bidet

A bidet, a bidet, dear you have to do a bidet use you a specific product,
some trichloroethylene or the oxyhydrogen flame

Otherwise you are disgusting, you are disgusting,
you do really disgust.
If you don't wash yourself you will stink,
and if you don't wash yourself for too much time the scientists will be forced to examine
your thighs to establish your age from the examination of the colonies of mold
present inside the aforesaid thighs.

storie Borsello

'Al principio dei tempi il dio Budello decise di far dono ad ogni
uomo ed ogni donna di borselli e chiavi di borsello in numero eguale:
borselli agli uomini, chiavi di borsello alle donne. Fece tuttavia
in modo che ad ogni borsello corrispondesse una sola chiave e viceversa,
poi li confuse gettandoli sulla terra. Da allora gli esseri umani
di sesso opposto si cercano senza posa, nella speranza di trovare
colui, o colei, che il fato destinò ad essere loro compagno per la
vita.' Leggenda iberica, XVII sec.

Image Borsello

'To the principle of the times the god Gut decided to make gift to each
man and every woman of hand-bag and keys of hand-bag in equal number:
hand-bags to the men, keys of hand-bag to the women. He did nevertheless
in way that to every hand-bag it corresponded a key only and viceversa,
then it confused them throwing them on the earth. Since then the human beings
of opposite sex they are looked for without laying in the hope to find,
the one or the her, that the fate destined to be them companion for her
life.' Iberian Legend, XVII sec.

Image Risvolti psicologici tra giovani uomini e giovani donne

Disse la vacca al mulo...
-Oggi ti puzza il culo!
Disse il mulo alla vacca...
-Ho appena fatto la cacca...

Image Psychological lapels between young men and young women

The cow said to the mule...
-Today the arse stinks you!
The mule said to the cow...
-I have just made the shit...

Image Cassonetto differenziato per il frutto del peccato

Il tema della maternità è stato sviscerato, discusso, analizzato
di già. Ma il suo risvolto vi stupirà, per me che son reietto il
tema prediletto è il tema del cassonetto.

Non sono come come gli altri bimbi che son frutto dell'amore, io
sono sfortunato sono frutto del peccato, e vivo nel cassonetto.

Image Caisson differentiated for the fruit of the sin

The theme of the mathernity has been eviscerated, discussed, analyzed
alredy. But his lapel you will amaze, for me that I'm rejected the
fears favorite is the theme of the caisson.

I am not as the other babies that are fruits of the Love,
I am unlucky I am fruit of the sin, and I live in the caisson.

Image La Ditta

Mangio merda di cane frammista alla merda di alcune puttane
cui lesto il culo pulisco con un materiale che io stabilisco
vedo già Faso con Rocco che della mia merda divorano un tocco
sento Cesareo che suona evidentemente la merda era buona

Entra ora in scena una ditta che acquista la merda dal gruppo prodotta

quindi con tecniche strane ne fabbrica cibo per cani e puttane
cani e puttane voraci divoran la merda con bocche capaci
ora la strada è diritta evviva la merda evviva la ditta
ora la strada è diritta mangiamo la merda e brindiamo alla ditta

Image The Firm

I eat shit of dog mixed of the shit of some bitches
which quick the arse I clean with a material that I establish
I see already Faso with Rocco that of my shit devour a touch
I feel Caesarian that plays evidently the shit was good

It now enters in scene a firm that acquires the shit from the group produced

then with strange techniques of it factories food for dogs and bitches
dogs and bitches voracious devour the shit with able mouths
now the road it's right hurray the shit hurray the firm
now the road it's right we eat the shit and we toast to the firm

Image John Holmes

Trenta centimetri
Di dimensione artistica
Su di ciò la critica è concorde
Nel ritenermi sudicio
Perché non hanno capito
Non parlo perché son rapito
E poi in faccia non son mai inquadrato
Ma dal pubblico son venerato
Ma ora sono diventato un mito
Ho rilanciato il film muto
Perché sono muto
E se fossi stato cieco
Avrei lanciato il film cieco
E se fossi stato ato
Avrei lanciato il film-ato

Image John Holmes

Thirty centimeters
Of artistic dimension
About this the critical is in agreement
Thinking me dirty
Because they have not understood
I don't speak because I'm abducted
And then in face I'm not ever framed
But from the public I'm revered
But I have now become a myth
I have relaunched the mute film
Because I'm mute
And if I had been blind
I would have launched the blind film
And if I had been ato
I would have launched the ato-film

Image Nubi di ieri sul nostro domani odierno (Abitudinario)

Sono abitudinario, leggo la targhetta sopra l'ascensore:
qual'è la capienza, quanti chili porta, poi si apre la porta e non lo so già più.
Sono abitudinario, e se mi soffio il naso devo controllare
quello che ho prodotto, quanti chili pesa e se c'è del pericolo per l'ascensor.
Seduto nella vasca emetto certe bolle che, salendo a galla,
corron sulla schiena fandomi felice;
giunte in superficie non mi piaccion più.

Image Clouds of yesterday on ours today's tomorrow (Person of fixed habits)

I'm a person of fixed habits, I read the nameplate above the elevator:
what's the capacity, how much kilos handed, then the door is opened and I doesn't already know it more.
I'm a person of fixed habits, and if I steal the nose I have to check
what I have produced, how much kilos hung and if there is a danger for the lift.
Sat in the tub I utter some bubbles that, climbing floating,
running on the back make me happy;
come in surface I don't like they anymore.

Image Servi della Gleba

FASE 1: il presagio. Il giovane racconta agli amici di aver conosciuto una ragazza carina, simpatica ma specialmente intelligente con la quale parla bene. Non si dimostra interessato sessualmente.
FASE 2: il giovane è convinto di aver trovato la donna della sua vita; si interessa perniciosamente ai racconti delle di lei vacanze; modifica le proprie abitudini e i propri gusti (alimentazione, musica, abbigliamento, cinema) nel tentativo di compiacerla. I numerosi pacchi agli amici sono sintomatici del passaggio alla successiva
FASE 3: Servo della Gleba. Ehi, guardate un po' chi si rivede. Ue', ciao ragazzi.
Hai la faccia di legno, dove cazzo eri finito ?
Ma no, niente... è che c'ho un esame in ballo
e poi non son stato molto bene.
Dicci cosa hai avuto di preciso.
Mah, mi han detto che ho le papille - Eh? - gustative interrotte,
no, poi ci ho il gomito - Cosa? - che fa contatto col piede,
non cammi... ieri, c'era - Prego? - mio padre che è rimasto chiuso nell'autolava...
no, no, e che ho delle storiacce con la tipa...
Ah. Lei ti ha dato il due di picche.
Ma no, che cosa dite ? Lei mi è molto affezionata,
solo che ha delle storie col suo tipo che la rendono infelice,
e siccome a lei ci tengo più che a me,
ho parlato al suo ragazzo e l'ho convinto a ritornare con lei...
Ma non starai mica piangendo?
No, è che mi è entrata una bruschetta nell'occhio.

Servants of the Glebe

Phase 1: the premonition. The youth tells to have known a nice girl to the friends, nice but especially intelligent with which speaks well. He is not himself shown sexually interested.
Phase 2: The young is convinced to have found the woman of his life; it is interested perniciously in her stories of the vacations; change his own habits and his own tastes (feeding, music, attire, cinema) in the attempt to gratify her. The numerous packages to the friends are symptomatic of the passage to the following one
Phase 3: Servant of the Glebe. Hey, look you a little bit who is seen again. Hue, hi guys.
You do have the wood face, where the fuck were you ended?
But no, nothing... it's that I have there an examination in dance
and then I haven't been good.
Tell us what do you have had of precise.
Mah, they said me that I have the papilles - Eh? - gustative interrupted,
no, then do I have there the elbow -What?- that it makes contact with the foot,
not walki... it was there yesterday, -What?- my father that has been closed in the carwash...
no, no, it's that I have some bad stories with the girl...
Ah. She has given the two of spites to you.
No, what do you say? She's a lot loving me,
only that has some histories with her boy that they make her unhappy,
and since to her I care more than to me,
I have spoken to her boy and I have convinced him to return with her...
But are you crying at all?
No, it is that a bruschetta has entered in my eye.

Image Essere donna oggi

Tu, cinque giorni di tristezza e poi corri incontro alla vita.
Tu, -io ?- col tuo paracadute, ti getti in volo e vai -'zzo vuoi ?-
atterri nel giardino di casa, poi ti muovi sicura e fresca
come in un mattino di primavera.
Nella tua cameretta c'è un signore che aziona la pressa
suoi tuoi piccoli amici di ovatta che invocano aiuto,
ma lui te li ruba e va via.
Tu piangi e insegui i tuoi morbidi teneri, fradici tappi per la figa pelosa.
E da oggi, i tuoi tappi per la figa pelosa li trovi anche nella confezione magnum da ottanta pezzi; i tuoi bei sigaroni morbidoni.

Being woman today

You, five days of sadness and then you race meeting to the life.
You, - me? - with your parachute, do you throw in flight and do you go -'zzo you want?-
you land in the garden of house, then you move sure and fresh
as in one morning in spring.
In your little room there is a gentleman that operates the press
his your small friends of wadding that invoke help,
but he steals them to you and it goes away.
You cry and you pursue yours soft tender, rotten corks for the hairy count.
And from today, your corks for the hairy count you also find them in the wrapping magnum from eighty pieces; yours beautiful smooth cigars.
FINE