Giro Verdun


Giro Verdun, Olanda, Danimarca, Germania 2002

/*verdun, Olanda, Danimarca, Germania Tour 2002*/  
olanda giro «Seconda guerra, prima guerra, formaggio e aringhe nell'ordine: diga, ponte e traghetto a pagare e morire c'è sempre tempo.»
 

Last modified: 30 Aug 2002 (Created: 14 Aug 2002)
Location: http://paris6969.altervista.org
Feedback: paris6969@altervista.org

Tutti i contenuti di paris6969.altervista.org sono proprietà dell'autore paris6969@altervista.org e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali relative ai diritti d'autore (copyright). Non possono essere utilizzati in tutto o in parte.

olanda giro

Giro Olanda: la guerra a Verdun

Hauguenau

Inizio puramente storico: seconda guerra mondiale. lungo il confine con la Germania. le nazioni ad essa nemiche si organizzarono con poderose opere difensive. il ministro Maginot, promosse la parte francese. i tedeschi ci scherzarono un poco, poi passarono a nord, nelle Ardenne. giudizio storico: anacronistico anche per l'epoca.. anche se i francesi si ravvedettero riducendo via via gli investimenti, arrivando al conflitto con generalmente metà della dotazione prevista per ogni fortezza. certo obbligò il percorso degli invasori.. ma chi se ne giovò.
  • fort Schoenenbourg (SF di Haguenau)
  • casemate Esch (SF di Haguenau)
  • fort Simserhof l'invincibile (SF di Rohrbach)
  • oveurage Caso
  • Bambesch (SF di Faulquemont)
sosta in ristorante francese con cuoco negro specializzato in pasta. interessante notare, come la pasta fredda venga elencata nelle insalate.
  • insalata fegatini
  • pasta fredda piselli salm.affum. Aringa affum.
  • granelli di senape in ?
  • lasagne cioccolato!!! da approfondire

Verdun - giro di Vaux Duaumont

un salto all'indietro: prima guerra. abbandoniamo ogni interesse per la Maginot, che in realtà è onnipresente. Verdun, città simbolo della vittoria francese del 1870. simbolo condiviso con i tedeschi, tanto i primi si preoccuparono di fortificarlo, i secondi pianificarono la prima grande vittoria.. vi fu invece un sanguinoso assedio di 9 mesi. volevo vederli questi campi di battaglia, dove i bombardamenti avevano cambiato la fisionomia dei paesaggi, raso letteralmente al suolo paesi, boschi e fortezze. devo ancora chiarirmi quale possa essere l'effetto di un bombardamento con proiettili da 520 mm, e quale sia la mole del cannone da impiegarsi. nella trincea delle baionette viene commemorato un bombardamento nel quale i soldati perirono solo sommersi dalla terra che venne sollevata. Visitiamo le rovine di superficie di un forte inglobate dalla vegetazione.

Giro Olanda: città della Germania

Germania centro-ovest

  1. Treviri - Carl Marx
  2. Aquisgrana - Carlo Magno - acque solforose - cattedrale
  3. Colonia - cattedrale

Giro Olanda: l'Olanda

Rotterdam - 1º porto mondiale - completamente ricostruita - aringhe

  • i semafori pedonali sembrano una vespa 50 col marmittino elaborato col minimo alto, siamo sui 130 bpm. quando diventa verde si abbassa di due ottave.
  • Estrema varietà nelle case, palazzi, stabilimenti, caratterizzati dal divisionismo delle superfici, dall'uso delle lastre in cemento e dalle ampie vetrate.
  • batterie costiere
  • chiusa più grande del mondo.
Il mio ventre come una chiusa: il cibo proviene da uno stato di equilibrio. io lo ingurgito, chiudo la parte da cui è entrato, lo energizzo. infine lo faccio uscire aprendo la paratia opposta all'ingresso. L'energia è talmente alta da quella parte che se non richiudessi bene, potrebbe refluirvi dentro l'universo intero facendomi ovviamente esplodere essendo io dimensionato in volume per il solo comodo mio. egoismo?

Utrecht

in campeggio l'aria è pesante: temiamo il colpo di grazia di un ducato allestito a pulmino stracarico di romani. trovo improprio l'utilizzo di un troppo voluminoso strumento di laboratorio che si trasforma in una macchina da nebbia. cittadina stupenda, abitata da Sylvia Saint? comunque ci somiglia.

Amsterdam - fondata su isole - dam

solo pittoricità. brutta gente.

Edam - Monnickendam - Marken - Volendam

il navigatore sembra impreparato alla depressione delle terre strappate al mare.
  • insalata di pollo affumicato - olive - yogurt - prezzemolo - cetrioli a triangoli sul contorno del piatto
  • stracciatella con prezzemolo e formaggio duro

Diga e polder

come si fa a chiudere una diga di 29 km? Lely ce la fece.

Giro Olanda: la Danimarca

Cophenaghen

  • ponte 31 euro
  • Odensee
  • bella la Monumentalità delle piazze e dei palazzi. la donna pesce è emarginata fuori città. deve far paura la parte di pesce della sirenetta, che nei pochi giorni di vero caldo del nord puzza.
  • il Garlic King è decisamente inferiore al Big Mac.
  • il più antico campeggio di Danimarca
hundge hundge history

Giro Olanda: città della Germania

Lubecca

  • traghetto
  • i nordici non perdono occasione per togliersi le scarpe e mettersi al sole.
  • porto baltico - canali -porta - municipio - chiesa gotica in laterizio completamente rifatta dopo l'incendio durante un bombardamento
  • aringa marinata

Amburgo

  • 2° citta ted. - porto mondiale - foce Elba - canali e bacini interni - Lega Anseatica XIII - napoleone 1807 - incendio 1842
  • Elba
  • le famose autostrade senza limiti di velocità sono più larghe delle italiane di quasi la metà

Shaffausen

FINE